Il portale
dell'Unione Buddhista
Italiana

GATE

Eventi

6 aprile: spettacolo “Soddisfatti o illuminati. 10 racconti che ti raddrizzano la luna”

Tempo di lettura: 3 minuti

 

All’interno della programmazione realizzata da BAM – Biblioteca degli Alberi Milano, dedicata all’inaugurazione del Mandala Lad @BAM, Ubiliber presenta uno spettacolo di Claudio Morici

 

Sabato 6 aprile, alle ore 19.00 al Volvo Studio Milano (Viale della liberazione ang, Via Melchiorre Gioia, Milano),

 

A chi non è mai capitato di vivere una «giornata no», in cui tutto sembra andare storto? Eppure anche le situazioni apparentemente più drammatiche possono celare risvolti inaspettati, tragicomici, e insegnamenti utili: lo sa bene Ajahn Brahm, studioso di fisica teorica dell’Università di Cambridge e monaco buddhista, che di questo genere di disavventure ha realizzato raccolte come Una camionata di merda, Raddrizzare la luna storta e Prendi il karma e scappa – quest’ultimo in uscita venerdì 5 aprile – pubblicati in Italia da Ubiliber, la casa editrice dell’Unione Buddhista Italiana.

 

 

 

Sabato 6 aprile 2024, alle ore 19.00, BAM – Biblioteca degli Alberi  Milano presenterà «Soddisfatti o illuminati. 10 racconti che ti raddrizzano la luna», spettacolo in collaborazione con Ubiliber e ideato da Claudio Morici con la partecipazione dell’attrice Ippolita Baldini. Dieci brevi storie Zen applicate alle avventure e disavventure quotidiane, che con una giusta dose di ironia possono farci realizzare come anche un imprevisto come perdere le chiavi di casa possa aprire a straordinarie prospettive di vita. Storie comiche e kōan (parabole sull’incontro tra un maestro e il suo discepolo nel quale viene rivelata la natura ultima della realtà) che inducono ad attivare il pensiero laterale, a realizzare che c’è un punto di vista fino a quel momento non considerato e che all’improvviso sembra l’unico sensato. Le letture saranno tratte in parte dai testi di Ajahn Brahm e in parte dalla raccolta inedita Alexo di Claudio Morici, brevi dialoghi tra l’autore e un sedicente assistente vocale di nome «Alexo».

 

REGISTRATI QUI

 

Accompagnamento musicale a cura di MATITA. Prendete un gruppo. Togliete la chitarra, il basso, la batteria. Restano tastiera, matite e pennarelli, che su tavolette amplificate suonano linee ritmiche, punti tondi e bassi, curvi sussulti, rumori colorati, scratch rotondi sui fogli bianchi descrivendo scenari onirici. MATITA è un ensemble in cui l’atto del disegnare si trasforma in un gesto ritmico, visivo e sonoro, che conduce e dà forma e struttura alla musica.

 

«Soddisfatti o illuminati. 10 racconti che ti raddrizzano la luna» si terrà nella cornice del calendario del programma realizzato in occasione dell’inaugurazione del  Mandala Lab @BAM, installazione itinerante ideate dal Rubin Museum of Art di New Yok  che dopo New York, Bilbao, Londra ginge anche sui prati della Biblioteca degli Alberi a partire dal 24 marzo a Milano, che intende offrire a tutti gratuitamente come tutta la programmazione di BAM uno spazio esperienziale per esplorare e provare a trasformare le emozioni difficili come orgoglio, attaccamento, invidia, rabbia e ignoranza in saggezza.

 

 

Ascolta Mandala Sound, un podcast realizzato da Ubiliber per accompagnare il pubblico di BAM – Biblioteca degli Alberi Milano all’approfondimento dei contenuti di Mandala Lab@BAM, un’installazione itinerante che guida la trasformazioni delle emozioni in saggezza. Un collage di suoni e testi che accompagnano l’ascoltatore in questo cammino di trasformazione: PLAY

Le lampadine di Claudio Morici

Gli incendi di Maicol&Mirco

Agende

Casa editrice

Ultima
Uscita

Eventi

Video

Social

Agende

Casa editrice

Iscriviti alla newsletter di GATE

Resta aggiornato con tutte le ultime novità

In caso di consenso conferito spuntando le caselle sopra riportate, i suoi dati saranno trattati da Unione Buddhista Italiana - UBI, con sede in Vicolo dei Serpenti 4/A – 00184 Roma, nel rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali al fine di inviarle all’indirizzo e-mail da lei fornito la nostra newsletter e invitarla a partecipare a eventuali sondaggi. I dati che saranno trattati sono quelli da lei inseriti nel modulo sopra. Potrà in ogni momento revocare il consenso disiscrivendosi tramite il link riportato in calce alla newsletter. Maggiori informazioni in tema di finalità del trattamento, base giuridica, destinatari, termini di conservazione e diritti dell’interessato potranno essere consultati nell’informativa privacy (https://gategate.it/privacy/).