Il portale
dell'Unione Buddhista
Italiana

GATE

Cura

Corso di formazione la consapevolezza del vivere e del morire: testimonianza di Tiziana, ex terapista della neuropsichiatria infantile

Tempo di lettura: 2 minuti

 

 

I racconti di chi ha frequentato il corso di formazione La consapevolezza del vivere e del morire.

“La motivazione che mi ha spinto a iscrivermi a questo corso è stato proprio il bisogno di approfondire tanti temi che mi frullavano per la testa da tanto tempo. La possibilità di incontrarci una volta al mese e affrontare temi anche più diversi entra dentro nel cuore entra e inevitabilmente lascia un messaggio lascia un impronta e questo io mi rendo conto lo sento mano a mano che vado avanti mi fa veramente molto molto bene.

La cosa che ho avvertito più forte è stato proprio questo approfondire la consapevolezza, la consapevolezza di ogni momento di riuscire a realizzare la presenza in ogni momento della mia vita sia nel bene che nel male ovviamente, sia nei momenti buoni ma anche nei momenti difficili di difficoltà. Saper prima di tutto attraversare queste difficoltà e poi saperle accettare e quindi anche superare pian pianino. Nelle relazioni lo sento tantissimo, nelle relazioni con gli altri ma anche nella relazione con me stessa.

Non posso dire di essere cambiata non è mai definitivo un cambiamento è sempre un processo però sento che questo piano piano si sta compiendo compiendo una trasformazione che mi fa stare molto bene.

Faccio fatica a dire che cosa mi piace di più perché mi piacciono veramente tante cose i luoghi scelti sono meravigliosi le persone sempre in uno spirito di interreligiosità hanno tutte degli aspetti molto interessanti e molto utili anche se la parola non non mi piace tanto insomma. L’ho consigliato a varie persone tutte rimangono molto piacevolmente colpite e chissà probabilmente qualcuna verrà anche gli anni prossimi.”

Tiziana, ex terapista della psicomotricità alla neuropsichiatria infantile, Bolzano

Nel mese di ottobre 2024 prenderà avvio la quarta edizione del corso di formazione “La consapevolezza del vivere e del morire” rivolto sia ai professionisti sanitari sia a tutti coloro che vogliano operare nell’ambito dell’assistenza spirituale e a chi desideri approfondire la propria conoscenza ed esperienza sulle tematiche della fine della vita. Organizzato dall’Agenda Cura dell’Unione Buddhista Italiana con il patrocinio di FCP Federazione Cure Palliative.

Qui per info e iscrizioni: https://gategate.it/courses/la-consapevolezza-del-vivere-e-del-morire-corso-di-formazione-2024-25/

Cura

Le lampadine di Claudio Morici

Gli incendi di Maicol&Mirco

Agende

Casa editrice

Ultima
Uscita

Social

Agende

Casa editrice

Iscriviti alla newsletter di GATE

Resta aggiornato con tutte le ultime novità

In caso di consenso conferito spuntando le caselle sopra riportate, i suoi dati saranno trattati da Unione Buddhista Italiana - UBI, con sede in Vicolo dei Serpenti 4/A – 00184 Roma, nel rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali al fine di inviarle all’indirizzo e-mail da lei fornito la nostra newsletter e invitarla a partecipare a eventuali sondaggi. I dati che saranno trattati sono quelli da lei inseriti nel modulo sopra. Potrà in ogni momento revocare il consenso disiscrivendosi tramite il link riportato in calce alla newsletter. Maggiori informazioni in tema di finalità del trattamento, base giuridica, destinatari, termini di conservazione e diritti dell’interessato potranno essere consultati nell’informativa privacy (https://gategate.it/privacy/).